Vi presento le Pinch beads

Come preannunciato settimana scorsa vi presento le Pinch beads, delle perline dalla forma tridimensionale sul mercato già da diverso tempo, ma poco utilizzate.

Pinch bead
Pinch Beads
Pinch beads
Come vi ho detto, le pinch sono tridimensionali… ossia hanno tre lati e misurano 5mm*3mm.
Personalmente le ho prese dal sito www.e-perle.com e qui vi mostro la foto del mio colore preferito, che ancora non ho usato però… devo rimediare presto.
 
Trovo le pinch particolarmente adatte per incastonare i rivoli, ma come al solito le ho usate per altre creazioni, abbastanza semplici, quelle complesse arriveranno in seguito!!!
 
Il primo progetto che potete osservare è la sfera Rihanna, realizzata con le diamonduo e le miniduo, oltre le pinch… il tutorial di questa sfera gira già da tempo nel mio shop etsy, ma forse per via delle pinch beads stesse, è poco acquistato…

sfera Rihanna
Sfera Rihanna
Sfera Rihanna
Gli orecchini Bastian invece, sono cliccatissimi, e ad oggi contano più di 500 download… wow, grazie a tutti!!!  Ma ancora non vi ho svelato il perché del nome… semplice, ho pensato a “Bastian Contrario” avete presente la storiella??? Ecco per fare gli orecchini ho fatto la stessa identica cosa… il contrario di quel che si dovrebbe fare di solito… l’importante è che vi sia piaciuto.
 

orecchini Bastian
Orecchini Bastian
Orecchini Bastian

Ma adesso veniamo alle novità con le Pinch beads che ho realizzato per Juliette del sito e-perle… ho pensato di mettermi alla prova e fare un anello… e questo è il risultato.

anello con pinch
Fiore con pinch
Anello con pinch
 
Ho usato le petal beads in questo particolare color rame… vi piace??? Sulla pagina facebook ha ricevuto tantissimi like. 
Il tutorial con le pinch sarà presto disponibile… in questi giorni il tempo vola e non capisco perché!!!
 
Ma adesso ditemi, avete già usato le pinch? 
E se sì, cosa avete realizzato? 
 
Vi ricordo l’appuntamento per domenica con un nuovo tutorial, non so cosa utilizzerò, quindi se volete suggerire sono qui per “esaudire le vostre richieste” (dite la verità, sembro la fata Turchina quando scrivo così).
 
Un’ultima cosa, poi vi lascio… dopo esservi iscritti alla newsletter, controllate la vostra casella di posta, vi arriverà una mail con un link… cliccate et voilà, sarete iscritti alla mailing list, la prima arriverà il 1* agosto!!!
 
Buona giornata 
Anna Rita 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *