Tutorial anello Stress, con zoliduo e rulla

Buongiorno a tutti e buon Ferragosto.

Sono certa che in questo giorno di festa sarete tutte prese a fare altro, giustamente, ma ho pensato di farvi un regalino… il tutorial free dell’anello “Stress”, con zoliduo e rulla

tutorial con rulla e zoliduo
Anello Stress
Anello Stress, le mie versioni
Vi sarete accorti che non amo affatto gli anelli… anzi, odio proprio farli, ma questo è nato grazie ad una sfida…
 
Se avete letto l’articolo postato domenica, avrete notato che “non sempre si ha la voglia di fare” e proprio in questi momenti arrivano le spinte migliori, quindi ringrazio Alessandra S. per avermi spronato a realizzare “un anello con zoliduo e rulla” come da richiesta.
 
L’anello è molto semplice da realizzare, la parte più complessa è il decoro finale che da stabilità al lavoro e che è lavorato a zig zag, da una parte all’altra dell’anello.
 
La fascetta è interamente realizzata con le rulla, che trovo ottime per questo lavoro, visto che sono tondeggianti non danno fastidio mentre si indossa l’anello.
La parte centrale dell’anello richiede delle superduo (solo 8) e come potete vedere nel tutorial ho usato le superduo duets, che saranno protagoniste anche dei prossimi tutorial in collaborazione con un grandissimo marchio del mondo delle perline, indovinate un po’ qual è???
 
Che altro dire??? Il nome??? Il nome viene da un’esclamazione fatta nel gruppo e che rappresenta a pieno il mio stato d’animo in questi giorni… è un continuo dire “che stress”…  ma arriverà presto Settembre…
 
 
A proposito di settembre, vi ricordo di iscrivervi alla newsletter di Semplici Creazioni, il tutorial è già in lavorazione, ma non vi dico di cosa si tratta, voglio sia una sorpresa!!!

news letter di semplici creazioni
Semplici Creazioni
News Letter
Adesso vi lascio, vi auguro una giornata piena di gioia, senza stress e magari con un’ora libera per poter perlinare un po’… io sarò a casa con i nipotini e poi mercatino!!!
 
Ci sentiamo domenica con un altro breve tutorial
Happy beading
Anna Rita

DIY orecchini Gamora con le zoliduo

Nei giorni scorsi ho pubblicato nel mio canale youtube il video tutorial degli orecchini Gamora, con le Piasley… ho notato che hanno avute molte visualizzazioni, ma anche una domanda ricorrente: posso sostituire le paisley con le zoliduo???

orecchini con paisley
Orecchini Gamora

Così, di getto, vi risponderei di no, come ho fatto nel gruppo Semplici Creazioni Community, però poi a mente fredda mi sono messa a lavorare, ho cercato il modo e riprodotto gli il tutorial degli orecchini Gamora con le zoliduo.

orecchini con zoliduo
Orecchini Gamora con zoliduo

 

Come tutti avrete notato le paisley sono “piatte” e leggermente più grandi… inoltre hanno la particolarità di non “avere verso”, cosa invece che hanno le zoliduo e che spesso ci causa (almeno a me) piccoli problemi… in una video review ho mostrato che ho preso tre sacchetti di un verso e due dell’altro… beh ho rifatto l’ordine per poter avere le perline nel numero esatto.

E’ pur vero che le dimensioni delle paisley le rendono poco adatte a degli orecchini, a meno che non siano senza rivoli, come appunto gli orecchini Gamora.


Ma adesso torniamo al tutorial degli orecchini Gamora realizzati con le zoliduo.

Ovviamente il risultato non è lo stesso/identico, ma ci si avvicina molto… adesso vi scrivo la lista dei materiali e i passaggi da modificare… siete pronti???

Per iniziare avrete bisogno di:
  •          8pz zoliduo vs destra
  •          8pz zoliduo vs sinistra
  •         8pz crescent
  •         8pz minos par Puca
  •        16pz perle da 4mm
  •       Rocailles miyuki 8/0
  •        Rocailles Miyuki 11/0
  •        Rocailles miyuki 15/0
  •        Ago e filo per tessitura (personalmente uso il miyuki)

1) Iniziate mettendo sul filo: una zoliduo, una crescent con le punte verso l’alto, una zoliduo, una rocailles 11/0, una perla da 4mm, una 11/0.
foto 1
Step 1
Ripetete altre tre volte, chiudete a cerchio e bloccate con un nodino.
foto 2
Step 2
2) Passate nel foro alto della crescent…
foto 3
Step 3
Aggiungete una rocailles 15/0, una Minos, una 15/0; entrate nel foro libero della prossima crescent
foto 4
Step 4

3) Ripetete per tutto il giro, passate nuovamente tra le perline appena aggiunte e salite poi nel foro alto della prima crescent e attraversate il gruppo di perline, fino a portarvi nella seconda zoliduo…

foto 5
Step 5
foto 6
Step 6

4) Tra le zoliduo mettete una 11/0, una 8/0, una 11/0.

foto 7
Step 7

Tra i gruppi di zoliduo mettete una 15/0, una perla da 4mm, una 15/0. Passate nel foro alto della prossima zoliduo e ripetete questi passaggi per tutto il giro. 

foto 8
step 8

A giro ultimato portatevi in una 15/0 prima della perla… aggiungete due 11/0, una 8/0, due 11/0

foto 9
Step 9
Aggiungete due 11/0, una 8/0, due 11/0. 
foto 10
Step 10

passate in tutte le perline più esterne e fino a portarvi nelle 11/0 appena aggiunte… saltate la 8/0 e passate nelle altre due 11/0. 

foto 11
Step 11

Se necessario passate nuovamente nel lavoro, sennò bloccate il filo con un nodino e tagliate quello in eccesso.

Nella 8/0 aggiungete un anellino e una monachella… gli orecchini Gamora, seconda versione, sono pronti per essere indossati!!!

Spero le spiegazioni sono chiare… settimana prossima troverete il file in formato PDF.
Appuntamento a mercoledì con un’altra novità… siete pronti???

 

Vi presento le Vexolo

Come avrete notato mi piace provare le nuove perline e oggi vi voglio parlare delle Vexolo, particolarissime perline prese quasi per “scherzo”.

Vi spiego bene cosa intendo… dovete sapere che alcuni siti offrono un coupon sconto in occasione del giorno del compleanno e proprio in questa occasione ho visto in un sito delle perline che mi hanno colpito subito e volevo a tutti i costi provare, le Bow by Preciosa, parlerò di loro nelle prossime settimane. Facendo l’ordine ho detto “adesso prendo anche le Vexolo, vediamo cosa riesco a realizzare”.
 

vexolo
Orecchini Victorya
Orecchini Victorya con le Vexolo
 
Appena le ho viste mi ha colpito la “precisione”… sono infatti ben lineari e la loro punta, leggermente arrotondata è veramente ben fatta.
Le vexolo misurano 5*8mm e hanno due fori, le colorazioni da me scelte sono quelle Opaque, che prendo perché tende a non scolorire, e ne ho prese un sacchetto Crystal Labrador, un altro colore jolly.
Per quanto riguarda i lavori realizzati beh… non mi aspettavo tanto successo!!!
Gli orecchini Victorya hanno ricevuto tantissimi like su facebook e molte condivisioni su instagram e mi fa veramente molto piacere. Questo ha fatto sì che la titolare dello shop www.beadsmine.it mi proponesse di realizzare un kit che è andato esaurito nel giro di 48H… tanto da far una seconda versione di questo.
 
Un kit creativo per realizzare gli orecchini è disponibile anche nel mio shop etsy aritashop.etsy.com dove presto sarà disponibile anche il kit per realizzare il bracciale “Maximus”, realizzato con diverse tipologie di perline, tra cui le candy beads by Preciosa e le superduo.
 

tutorial con Vexolo
Bracciale Maximus
 Bracciale Maximus con le Vexolo 

I tutorial dei due lavori sono già disponibili nel mio shop etsy, per i kit creativi dovrete invece aspettare qualche giorno, giusto il tempo di reperire il materiale necessario.

Ovviamente la parure non è completa, manca ancora il ciondolo che vi mostrerò presto nella mia pagina www.facebook.com/semplicicreazionie su instagram…
 
E voi avete provato le Vexolo??? Se sì, come vi siete trovate???
 
Appuntamento a domenica con un nuovo tutorial, ma non vi dico cosa userò!!!
 
Happy Beading
Anna Rita

 

Perchè scegliere un kit creativo

E’ stato appena lanciato il mio nuovo kit creativo in collaborazione con il sito www.perlinegioielli.it il ciondolo Theodora per l’esattezza, ve l’ho già mostrato quando vi ho parlato delle kite, ma ci tengo a farvelo rivedere.

Ciondolo theodora
Kit creativo
Kit Creativo Ciondolo Theodora
Come vedete il ciondolo è abbastanza complesso e soprattutto per realizzarlo servono tante differenti tipologie di perline… dalle Kheops alle Arcos par Puca, le Kite e le zoliduo, senza contare le perle da 4mm, i mezzicristalli e le varie rocailles.

Generalmente quando acquistate un kit creativo, trovate il tutorial PDF, corredato da foto passo passo, e da tutti i materiali necessari per realizzarli.

I materiali necessari sono “precisi”, ossia le rocailles vengono pesate e le varie perline contate, in questo modo avrete il materiale esatto per riprodurre il ciondolo o qualsiasi altro bijoux. Ovviamente esistono kit creativi anche per altri lavori, ad esempio per il cucito creativo, ma non mi addentro non essendo un’esperta in questo… Vi parlo di quel che so e che può tornarvi utile.

Perché tocco questo argomento??? 
Perché sempre più spesso mi sento dire che utilizzo troppe perline “nuove” o “strane”… beh sinceramente credo che la vasta scelta di materiali a disposizione sia un punto di forza per chi come me vuole realizzare bijoux “differenti”.

Ovviamente capisco anche chi non vuole spendere un patrimonio in perline (alcune costano veramente tantissimo) e per questo vi consiglio di acquistare il kit creativo, anche perché alla fine il kit completo di tutorial PDF costa molto meno di tanti sacchetti di perline di cui poi non sapete cosa fare.

Allora volete provare a realizzare un bijoux “differente”?Allora segui il link e guarda il kit in vendita!!!

Se invece come me non vi fate sfuggire le nuove perline, non perdete i miei ultimi tutorial… li trovate nel mio shop etsy e per realizzarli ho usato le gemduo splash e le zoliduo!!!


Per adesso vi saluto, appuntamento a domenica prossima con un nuovo tutorial con le superduo…

A proposito di superduo, vi va di mettere un like a questa mia creazione???

orecchini con superduo
Kit creativo
Orecchini Cherry
A presto 
Anna Rita 

 

 

Happy New Year and be “Happy”…

Happy new year and be “Happy”…

Buon anno
Ve lo avevo promesso domenica scorsa ed eccomi qui… oggi ho deciso di postare un nuovo tutorial chiamato “Happy”… Happy proprio per augurarvi un felice anno nuovo, ricco di gioia e soddisfazioni.
 

Ma alla parola Happy potete far seguire ciò che più vi piace… nella maggior parte dei tutorial in inglese termino con la frase “Happy Beading”, mi piace pensare che qualcuno sia felice nel realizzare qualcosa da me ideato e così lo auguro anche a voi.

tutorial con zoliduo
Orecchini Happy
Sì, Happy Beading a tutti voi che seguite il mio blog, spero mi terrete compagnia anche per l’anno che sta arrivando, perché con esso arriveranno tantissime novità, prima fra tutte la newsletter del blog!!!
 
Nella newsletter, troverete un tutorial free che non sarà pubblicato sul blog, delle offerte relative al mio shop etsy aritashop.etsy.come tutti gli aggiornamenti relativi alle varie iniziative della community!!!
 
Vi do una piccola anticipazione: mercoledì prossimo vi presenterò delle nuovissime perline chiamate Kite, se mi seguite su instagram le avrete già intraviste… bene, ho realizzato ben due progetti e il terzo è in arrivo, chissà, arriverà anche qualcosa free per tutti voi??? Chissà…
 
Adesso vi lascio al tutorial, non prima di avervi detto ancora una volta GRAZIE!!!
 
Trovate il tutorial degli orecchini “Happy” a questo link, avrete bisogno di zoliduo e delle Tila… di cui vi ho parlato precedentemente… a proposito, la differenza tra i due rivoli incastonati è data dalla misura dello stesso… quello con le Tile è da 16mm, quello con le tila da 14mm, notate come delle perline molto simili sono in realtà molto diverse???
 
Per dubbi e chiarimenti non esitate a lasciare un commento qui sotto o ad inviarmi un messaggio tramite pagina facebook http://www.facebook.com/semplicicreazionio ancora tramite instagram @semplicicreazionibyarita
Felice anno nuovo e happy beading a tutti voi!!!

 

P.s. vi ricordo che potete ancora inviare le vostre foto del bracciale Sya, trovate tutti i dettagli in questo post… Il Sya Day è sempre più vicino!!!

DIY orecchini “900” con nib bit e zoliduo

Come promesso nel mio gruppo creativo, semplici creazionicommunity, voglio festeggiare la quota dei 900 iscritti al canale e che peraltro negli ultimi giorni è anche aumentata.

E per questo è pronto per voi il tutorial degli orecchini “900” con nib bit e zoliduo

 
Come ho sempre detto sono una pessima Youtubers, ma cercherò di rimediare.

Intanto iniziamo con il video degli orecchini “900”, con nib bit e zoliduo… che ne dite???


Le rocailles usate sono Miyuki, qualora volete replicare gli orecchini con le toho togliete le rocailles, soprattutto per l’incastonatura del rivoli, così da farlo rimanere più stabile.

Ho usato delle nuove perline, le zoliduo e le nib bit, insieme a dei rivoli in resina (prese in un’asta su ebay), dei mezzicristalli da 3mm e 4mm e delle superduo.
 
Ho scelto le zoliduo e le nib bit perché tra le nuove perline sono quelle che più mi piacciono e per giunta sono anche economiche… le ho usate anche per il progetto in collaborazione con il sito www.perlinegioielli.it  e che presto sarà disponibile.
 
Questi gli orecchini di cui troverete il kit creativo sono questi, che ho chiamato “Round”, qualora aveste già ordinato i materiali e volete solo il tutorial, potete guardare qui
 

Orecchini Round
Orecchini Round
Orecchini Round
Se vi interessano altri orecchini con le nib bit, guardate qui 

 

tutorial con nib bit
Per rimanere sempre aggiornati sulle ultime novità riguardanti il mio blog, i tutorial in vendita su etsy, giochi e contest vari, iscrivetevi alla newsletter, ogni 1* del mese arriva una sorpresa per voi!!!
Per adesso vi lascio, scusate le “papere” durante il video, ma in quei giorni la mia testa era altrove!!!
 
Buona visione e non dimenticate di inviarmi la vostra foto, sarei lieta di postarla nella mia pagina facebook!!!
 
A presto

 

 
P.s. avete provato le zoliduo? E le nib bit? Quali preferite tra le due? Io non saprei scegliere!!! 

Vi presento le Zoliduo

Chi di vi mi segue nei vari social, avrà notato che ultimamente sono stata “fulminata” da delle nuove perline: le ZoliDuo. 

Quindi vi presento le zoliduo… ecco la foto!!!

vi presento le zoliduo
Zoliduo

Sono delle perline molto particolari a forma di goccia, con due fori e con il “verso”…

Giorni fa su facebook ho letto “perchè hanno il verso???” Beh dovete sapere che la parte dietro è piatta, come si vede in alto, e per questo, per avere un bel lavoro, dovrete acquistare sia quelle verso destra, sia quelle verso sinistra.

Scommetto che starete pensando al costo delle Zoliduo… non fatelo… costano pochissimo e meritano di esser provate.

Vi lascio il link dei tutorial da me realizzati con esse: 

* gli orecchini Asmara
https://www.etsy.com/it/listing/542534897/tutorial-pdf-orecchini-asmara-pattern?ref=shop_home_active_10

Tutorial con zoliduo
Orecchini Asmara
* Gli orecchini “Edelweiss”
tutorial con zoliduo
Orecchini Edelweiss

* il ciondolo “Amelia”
di cui potete trovare il kit presso www.perlinegioielli.it  
o il tutorial qui https://www.etsy.com/it/listing/533879540/tutorial-pdf-ciondolo-amelia-pdf-pattern?ref=shop_home_active_6

Tutorial con zoliduo
Ciondolo Amelia
A domenica, con un nuovo tutorial!!!
Ringrazio Graziana www.perlinegioielli.it per la foto in alto.
 
Anna Rita